Copyright
I contenuti di questo sito sono soggetti a copyright.
Leggi le note legali

Giornata Mondiale dell'Acqua

mar 16

Scritto da:
16/03/2011  RssIcon

Giornata Mondiale dell'Acqua

Martedì 22 marzo l’Università Kore celebra ad Enna la Giornata Mondiale dell’Acqua, presso la Galleria Civica.
Questa ricorrenza fu istituita nel 1992 dalle Nazioni Unite a Rio de Janeiro durante la Conferenza su “Ambiente e Sviluppo”, dove furono approvate la “Dichiarazione di Rio” e “l’Agenda 21”, riferimenti fondamentali per le politiche e le iniziative volte alla sostenibilità dello sviluppo nel 21° secolo. Alla Conferenza furono anche messe a punto sia la Convenzione sui “Cambiamenti Climatici” che quella sulla “Biodiversità”, oltre che la “Dichiarazione di Principi sulla Gestione Sostenibile delle Foreste”.
L’ONU nel 2006 ha, inoltre, proclamato il 2011 “Anno Internazionale delle Foreste”.
L’attenzione sulla “Risorsa Idrica” nasce dalla consapevolezza che l’acqua è un bene esauribile e che fenomeni di estrazione e sfruttamento ne possono condizionare la quantità e la disponibilità. Infatti, nonostante la Terra sia chiamata il “Pianeta Azzurro” per la grande massa d’acqua presente, la maggior parte di essa è salata e solo il 3% è acqua dolce; di questa una parte è imprigionata nei ghiacciai, un’altra si trova sotto forma di vapore acqueo, quindi l’acqua utilizzabile è veramente limitata e non è ugualmente distribuita su tutto il pianeta.
Inoltre, nel Mondo l'accesso all'acqua potabile è un diritto ancora negato ad una persona su sei, mentre circa 2 persone su sei vivono senza servizi igienico-sanitari; ciò comporta epidemie e conseguente morte ogni giorno per almeno 10.000 persone. Da tutto questo l’invito dell’ONU a non sprecare questa preziosa risorsa.
Presso la Galleria Civica verranno esposti i lavori degli Alunni della Scuola Media “G. Pascoli” e della Scuola Elementare IV Circolo “F. P. Neglia”che hanno partecipato ai progetti “Risorsa idrica da tutelare: il Lago di Pergusa” e “Acqua: riflessioni sulla risorsa idrica come determinante socio-economico culturale” condotti dalla dott.ssa Rosa Termine, biologo dell’Università di Enna “Kore”. Partendo dal lago di Pergusa, riserva di acqua indispensabile per la biodiversità lacustre, i progetti hanno proprio l’obiettivo di far acquisire allo studente un'immagine chiara ed approfondita delle risorse naturali, riscoprendo la stretta relazione tra le risorse idriche e i bisogni umani, ipotizzando nuove abitudini per un utilizzo corretto e sostenibile del patrimonio idrico.
I ragazzi, sensibili ai temi della solidarietà internazionale, hanno anche raccolto delle offerte per sostenere, in Madagascar, la Casa Famiglia “Iriko ny Mijery lanitra” promossa dall’Associazione OMEO BON BON finalizzata a togliere dalla strada i bambini abbandonati, a lottare contro la povertà ed a garantire l’accesso all’acqua potabile.
Durante la manifestazione interverrà la Compagnia Triskele che con la melodia sensibilizzerà al mondo mutevole e dinamico dell’acqua.
La mostra resterà aperta martedì, dalle ore 9,30 alle 13,30 e dalle 17,30 alle 19,30, e mercoledì dalle ore 9,00 alle 13,00.


Mostra Acqua

Tags:
Categorie:
Posizione: Blogs Parent Separator riserve news
dummy