Copyright
I contenuti di questo sito sono soggetti a copyright.
Leggi le note legali

Giornata Internazionale della Biodiversità 2018 celebrata al Lago di Pergusa

mag 24

Scritto da:
24/05/2018  RssIcon

Oltre 300 i “Paladini della Biodiversità” che hanno partecipato alla celebrazione della “Giornata Internazionale della Biodiversità 2018” presso il Parco Proserpina, nella Riserva Naturale del Lago di Pergusa, assieme a insegnanti, genitori e ospiti. Tra gli alberi del Parco, che si è trasformato in una mostra d’arte, una moltitudine di colori grazie ai diversi cartelloni con disegni realizzati dagli scolari frutto delle loro riflessioni sul valore della DIVERSITÀ BIOLOGICA.

La manifestazione è stata organizzata dall’Università “Kore” di Enna con il patrocinio del Libero Consorzio di Enna ente gestore della Riserva, dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente, del Servizio 11 Territorio di Enna del Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale, del Comune di Enna, dell’Accademia Pergusea, delle Società AcquaEnna e ATO Idrico, della SRR e di Enna Euno.

Con tale evento si è concluso il progetto annuale di Educazione allo Sviluppo Sostenibile “Biodiversità: valorizziamo le nostre risorse!”, condotto dalla “Kore” presso la scuola primaria e secondaria di primo grado degli Istituti Comprensivi “F. P. Neglia-N. Savarese”, “E. De Amicis” e “Santa Chiara”, diretti rispettivamente da Anna Marmo, Filippo Gervasi e M. Concetta Messina.

La Giornata Internazionale della Biodiversità viene celebrata in tutto il mondo ogni 22 maggio, per istituzione nel 2000 dell’Assemblea Generale dell’ONU, con lo scopo di aumentare la consapevolezza della problematica relativa alla difesa della biodiversità e di ricordare che il benessere umano dipende dai servizi forniti dagli ecosistemi naturali, indispensabili per la sopravvivenza e fondamentali per la costruzione dell’economia delle Nazioni. Il tema del 2018 è «Celebrando 25 anni di azioni per la biodiversità». “L’ONU ha scelto questo tema al fine di evidenziare i risultati ottenuti a tutela della biodiversità dall'entrata in vigore della Convenzione sulla Diversità Biologica che 25 anni fa 168 Stati firmavano impegnandosi di perseguire i suoi tre obiettivi principali: la conservazione della biodiversità; l'uso sostenibile dei suoi componenti, in modo durevole; la giusta ed equa ripartizione dei benefici derivanti dall'utilizzo delle risorse genetiche.” Ha dichiarato Rosa Termine, biologa della Kore.

Diverse le attività che si sono svolte al Parco Proserpina: dal laboratorio di lettura condotto dalle studentesse Naomi, Dominique, Mariarita e Letizia del Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria della Kore (che hanno raccontato la fiaba “Biodiversità: un mondo tutto da scoprire”, da loro stesse scritta per l’occasione), all’adozione e piantumazione  di piante della flora mediterranea (una per ciascun istituto), alla condivisione di dolci tradizionali preparati a casa dagli scolari assieme ai loro genitori.

In chiusura, gli scolari hanno guidato genitori ed ospiti in una visita alla Riserva Naturale del Lago di Pergusa, sottolineando l’importanza di non liberare testuggini esotiche nell’ambiente naturale, a difesa della nostra testuggine palustre siciliana, ed invitando ad adottare comportamenti responsabili. Ospiti della manifestazione anche 20 bambini della scuola primaria dell’I.C. “F. Cordova” di Aidone, diretto da Lidia Di Gangi.

Alla manifestazione sono intervenuti anche Caterina Lombardo, Dirigente Provinciale del Servizio 11 del Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale, Filippo Di Stefano, Enzo Buscemi, Paolo Cammarata e Carlo Barile, che hanno fatto gli onori di casa, e gli Ispettori Forestali Vittorio Castrianni e Filippo Scivoli che hanno porto i saluti del loro Dirigente Salvatore Bonsangue.

Tags:
Categorie:
Posizione: Blogs Parent Separator riserve news
dummy