Copyright
I contenuti di questo sito sono soggetti a copyright.
Leggi le note legali

Musica, Natura e Archeologia

ott 4

Scritto da:
04/10/2013  RssIcon

Tra “Musica, Natura e Archeologia”, il 29 settembre scorso, si è svolta la passeggiata organizzata da Fisarmony e O.PER.A (Organizzazione Pergusa Attiva) in occasione della Festa dei Semi di Pergusa, patrocinata dal Comune di Enna e dalla Provincia Regionale.

La passeggiata, che ha coinvolto un gruppo di 50 persone provenienti da diverse parti della Sicilia, oltre che Ennesi, ha avuto inizio dalla Riserva Naturale Speciale del Lago di Pergusa dove Rosa Termine, biologa dell’Università Kore di Enna, ha illustrato le peculiarità naturalistiche dell’area lacustre e del Parco Proserpina, grazie alla disponibilità della Provincia Regionale di Enna, ente gestore della Riserva, e dell’Ufficio Provinciale Azienda Foreste Demaniali di Enna.

Il gruppo si è poi trasferito presso l’area archeologica di Cozzo Matrice, lo splendido sito del VI-V secolo a. C., dove i partecipanti hanno potuto ammirare il mascherone del complesso Arcaico e la spelonca da cui Plutone uscì per rapire la bella Proserpina, descritta da Diodoro Siculo nel I secolo a. C. nella sua opera “Biblioteca Storica”; qui è stato Giuseppe Farina, architetto della Soprintendenza ai Beni Culturali di Enna, a guidare il gruppo e a spiegare il progetto di fruizione del sito archeologico che la Soprintendenza ha in itinere.
La passeggiata è stata allietata da qualche nota musicale composta e suonata da Salvatore Puglisi, maestro restauratore e costruttore di fisarmoniche.

Tags:
Categorie:
Posizione: Blogs Parent Separator riserve news
dummy