Scopri la fauna delle riserve

Scopri la flora delle riserve

Scopri la flora e la fauna delle riserve

 


Copyright
I contenuti di questo sito sono soggetti a copyright.
Leggi le note legali

Cerca tra le riserve

Ramarro occidentale
Nome Scientifico Lacerta bilineata Daudin, 1802
Famiglia Lacertidae
Ordine Squamata Sottordine: Sauria
Riserve Lago di Pergusa
Ramarro occidentale

Identificazione:

Il maschio è lungo fino a cm 13 dall’apice del muso alla cloaca (la femmina è di dimensioni minori) e fino a cm 45 coda compresa. Il capo è piuttosto grosso e massiccio. Il maschio è quasi completamente verde con una delicata punteggiatura nera sul dorso; sulla testa leggere punteggiature più scure; il maschio maturo ha la gola blu, talvolta anche estesamente il capo, in particolar modo durante l’epoca riproduttiva. La femmina è molto variabile: talvolta uniformemente verde o marrone, con punteggiature; può presentare due strette strie longitudinali, spesso affiancate da linee o punteggiature scure; presenta anch’essa la gola blu nel periodo riproduttivo, ma meno estesamente ed intensamente rispetto al maschio.

Cosa mangia:

L’alimentazione è composta principalmente da invertebrati; ma rientrano nella dieta anche frutti, uova e nidiacei di piccoli uccelli.

Habitat:

Predilige aree con densa vegetazione cespugliosa e buona esposizione al sole; occupa prevalentemente i margini di boscaglie, le radure e le scarpate assolate, le praterie e le zone prossime ai corsi d’acqua.

Distribuzione:

Penisola Iberica nord-orientale, Francia, Isola di Jersey, Svizzera, Germania occidentale e Italia, Sicilia compresa. Nell’area pergusina è frequente; abita soprattutto la fascia ripariale del Lago.

Nota:

Normativa di tutela: Berna, Habitat all. 4; è stato incluso, inoltre, nell’allegato D del D.P.R. n° 357 dell’8 settembre1997 <(Anfibi e Rettili italiani di interesse Comunitario che richiedono una protezione rigorosa).
Recensioni

Non sono attualmente presenti recensioni. Clicca sul bottone sopra per aggiungere un commento.
dummy