Scopri la fauna delle riserve

Scopri la flora delle riserve

Scopri la flora e la fauna delle riserve

 


Copyright
I contenuti di questo sito sono soggetti a copyright.
Leggi le note legali

Cerca tra le riserve

Pagina 8 di 11Primo   Precedente   2  3  4  5  6  7  [8]  9  10  11  Successivo   Ultimo   
Records per pagina:
Identificazione: Altezza cm 19. Presenta le parti superiori bruno-oliva scuro (debolmente picchiettate di nero, d’estate), il groppone bruno scuro come la coda e i lati bianchi; le parti inferiori bianche, debolmente striate sul petto e sul collo. Maggiori informazioni
Nome Scientifico Actitis hypoleucos Linnaeus, 1758
Famiglia Scolopacidae
Ordine Charadriiformes
Riserve Lago di Pergusa
Informazioni sul prodotto
Descrizione: Pianta arbustiva sempreverde. Le foglie sono sostituite da cladodi, cioè fusti trasformati appiattiti, al centro dei quali sono inseriti i fiori, di colore verdastro. I frutti sono bacche sferiche di colore rosso-vivo. Maggiori informazioni
Nome Scientifico Ruscus aculeatus L.
Famiglia Liliaceae
Distribuzione Euro-Mediterranea.
Ecologia Tipica degli ambienti freschi dell’area mediterranea, sia come elemento di sottobosco delle leccete che dei boschi caducifogli termofili che come elemento della macchia mediterranea (0-1200 metri).
Riserve Lago di Pergusa
Informazioni sul prodotto
Descrizione: Pianta arborea caducifoglia; è longeva, a crescita lenta. Foglie di forma obovata con 5–6 lobi per lato. Pianta monoica. Il frutto è la ghianda, dolciastra e commestibile, usata per l’alimentazione dei suini; in tempi di carestie e guerre era mangiata anche dall’uomo. Maggiori informazioni
Nome Scientifico Quercus virgiliana (Ten.) Ten.
Famiglia Fagaceae
Distribuzione Sud-Est Europea.
Ecologia Tipica dei boschi aridi, su suoli debolmente acidi (0-1100 metri).
Riserve Lago di Pergusa - Piano della Corte
Informazioni sul prodotto
Identificazione: Il maschio è lungo fino a cm 13 dall’apice del muso alla cloaca (la femmina è di dimensioni minori) e fino a cm 45 coda compresa. Il capo è piuttosto grosso e massiccio. Il maschio è quasi completamente verde con una delicata punteggiatura nera sul dorso; sulla testa leggere punteggiature più scure; il maschio maturo ha la gola blu, talvolta anche estesamente il capo, in particolar modo durante l’epoca riproduttiva. La femmina è molto variabile: talvolta uniformemente verde o marrone, con punteggiature; può presentare due strette strie longitudinali, spesso affiancate da linee o punteggiature scure; presenta anch’essa la gola blu nel periodo riproduttivo, ma meno estesamente ed intensamente rispetto al maschio. Maggiori informazioni
Nome Scientifico Lacerta bilineata Daudin, 1802
Famiglia Lacertidae
Ordine Squamata Sottordine: Sauria
Riserve Lago di Pergusa
Informazioni sul prodotto
Identificazione: Fino a cm 12 di lunghezza, ma normalmente più piccola. Gli occhi sono in posizione ravvicinata e la pupilla è orizzontale. La colorazione è variabile dal verde al marrone con punteggiature scure; spesso è presente una striscia pallida (talvolta verde o gialla) lungo il centro del dorso; anche le pliche dorso-laterali sono spesso più chiare; la parte posteriore della coscia è tipicamente marrone marmorizzato o nero e giallo o arancione; il maschio in alcune aree ha testa e dorso gialli, nella stagione riproduttiva; i sacchi vocali sono esterni agli angoli della bocca e sono di solito biancastri. Maggiori informazioni
Nome Scientifico Rana hispanica complex
Famiglia Ranidae
Ordine Anura
Riserve Sambughetti Campanito - Piano della Corte -Lago di Pergusa
Informazioni sul prodotto
Pagina 8 di 11Primo   Precedente   2  3  4  5  6  7  [8]  9  10  11  Successivo   Ultimo   
dummy